Under 18 gran bel gioco e vittoria contro i Cavalieri

Fgti Granducato U18 & U16

La giornata, a livello meteorologico, è grigia, ma per il Granducato Livorno under 18 è ugualmente una domenica splendida e memorabile. Grazie ad una prova ricca d’orgoglio, la formazione giallo-bianco-rossa, guidata dal terzetto di tecnici Pelletti-Sarcina-Rolla liquida la pratica Cavalieri Prato/Sesto ‘B’ 26-14 e festeggia la sua prima vittoria in campionato. Le 4 mete (a 2) consentono ai labronici di assicurarsi, oltre ai 4 punti del successo, anche il bonus-aggiuntivo. 5 punti (a 0) tutti d’oro, per mille motivi. La situazione in classifica nel girone regionale di categoria dopo 5 giornate: Ghibellini 25 p.; I Medicei Firenze ‘B’ 24; Mascalzoni del Canale 18; Cavalieri ‘B’ 14; Cecina 13; Centauri 11; Puma Bisenzio e Titani Viareggio 7; Granducato Livorno 6; Versilia* -4. *Versilia sconta 4 punti di penalizzazione. La partita, disputata sul campo labronico ‘Tamberi’, è risultata intensa e giocata a ritmo elevato, con scontri elevati. Possesso nettamente in mano ai padroni di casa, che però hanno sprecato ghiotte occasioni per prendere ancor più il largo. Ben tre le mete realizzate dallo scatenato Bertini. Una meta anche per Barsali. La squadra è in evidente crescita. Domenica prossima, allo stadio ‘Ferracci’ di Torre del Lago, sfida esterna con i Titani Viareggio. In rigoroso ordine alfabetico, ecco gli atleti giallo-bianco-rossi utilizzati nell’arco dei 70’: Barba, Barsacchi, Barsali, Bertini, Bicchierai, Bientinesi, Cavaliere, Del Rio, Iegre, La Rosa, Lischi, Martini, Mazzoni, Pacini, Pellegrini, Pioli, Porciello, Rum, Strazzullo. Come noto, il Granducato è la franchigia nata nel 2015, frutto del lavoro sinergico delle realtà cittadine dei Lions Amaranto e degli Etruschi. I giallo-bianco-rossi sono attivi nei campionati under 18 e under 16.