Mini-Etruschi under 6: un tripudio di gioia e mete a Lucca

Minirugby

Il freddo pungente non ha certo impressionato gli under 6 degli Etruschi Livorno, grandi protagonisti al ‘Festival’ svoltosi nella mattinata di domenica al campo dell’Acquedotto di Lucca. Per i giovanissimi verde-amaranto è stato il quarto step (leggi la quarta uscita ‘ufficiale’) della stagione. La crescita di tutti quanti è evidente. Ma, nella categoria, ben più importante delle mete messe a segno e di quelle incassate, il dato saliente è relativo all’entusiasmo, alla voglia di giocare e di divertirsi. Il clima di festa, anche a Lucca (così come era successo nei precedenti ‘Festival’) ha coinvolto davvero tutti. La rosa degli ‘Etruschini’ si sta ampliando. In questo primo impegno agonistico di dicembre, si sono registrati debutti di alcuni bambini verde-amaranto, che si sono affacciati da pochi giorni nel mondo della palla ovale. I giocatori ruotati nelle due squadre degli Etruschi al campo ‘Acquedotto’: Giacomo Pollastri, Telemaco Marrucci, Enrico Campione, Saverio Bollato, Lorenzo Vesciano, Gabriele Farris, Samuele Marinari, Edoardo Bani, Violante Ferro. Presenti nel ‘Festival di Lucca’, oltre alle due formazioni Etruschi, una formazione del Lucca, una dei Titani Viareggio e due dei Lions Amaranto Livorno. Come spesso succede in questo tipo di eventi, tutte le compagini al via si sono simpaticamente affrontate l’un l’altra, in mini-incontri.